logo
DOCOMOMO Italia onlus
Associazione italiana per la documentazione e la conservazione degli edifici e dei complessi urbani moderni
5x1000 a DOCOMOMO Italia Onlus
Devolvi il tuo 5x1000 a DOCOMOMO Italia Onlus. A te non costa niente e per noi può significare moltissimo! CF 97121160580
DOCOMOMO International
International committee for documentation and conservation of buildings, sites and neighbourhoods of the modern movement
DOCOMOMO Italia onlus
Associazione italiana per la documentazione e la conservazione degli edifici e dei complessi urbani moderni
DOCOMOMO International
International committee for documentation and conservation of buildings, sites and neighbourhoods of the modern movement

Notizie sull'architettura moderna


Appello per salvare le case di Renzo Piano a Cusago

Le quattro case unifamiliari realizzate da Renzo Piano tra il 1970 e il 1974 nel Comune di Cusago rappresentano un significativo tassello della sua intera produzione, precoci testimonianze di alcuni criteri di progettazione cui l’architetto è rimasto costantemente fedele: massima libertà dello spazio interno, pur nell’involucro identico delle quattro unità; conseguente assenza di sostegni intermedi; necessario irrigidimento della copertura, realizzata con travi Monhier e visivamente autonoma dal
Read More

docomomo alla mostra della Triennale Comunità Italia

Vittoriano Viganò, Istituto Marchiondi Spagliardi, Milano 1954-57. docomomo Italia partecipa alla mostra “Comunità Italia. Architettura, citta e paesaggio dal dopoguerra al Duemila” curata da Alberto Ferlenga e Marco Biraghi, con un video che presenta una serie di casi studio di architetture italiane. Un’occasione dove presentare lo stato di alcune tra le più significative architetture italiane del dopoguerra, far conoscere l’attività dell’associazione e porre delle
Read More

Call for paper_docomomo international deadline 18 ottobre 2015

E’ ancora possibile iscriversi, fino al 18 ottobre per la call for paper della 14th International Conference  in programma a Lisbona 6-9 settembre 2016. Possono partecipare docenti,ricercatori, architetti attivi nel campo della preservazione, conservazione, restauro e trasformazione degli edifici del Movimento Moderno. Il tema della conferenza è Adaptive Re-use, The Modern Movement Towards the Future
Read More

Un incendio ferisce il Palazzo del Lavoro di Torino

Il Palazzo del Lavoro, l’opera forse più iconica di Pier Luigi Nervi, è uno dei capolavori dell’architettura del ‘900 studiata e celebrata in tutto il mondo. Meta continua di visite specialistiche da parte di architetti, cultori di storia dell’architettura contemporanea, docenti e studenti di architettura di università italiane e straniere, questo straordinario edificio torinese fu concepito per celebrare i miti del progresso economico e industriale dell’Italia del dopoguerra in occa
Read More

Nasce la Sezione Locale Puglia-Basilicata

L’Associazione di docomomo Italia prevede la possibilità di costituzione di sezioni locali attive sul territorio. Alle già presenti sezioni di Piemonte, Friuli Venezia-Giulia, Campania e Sardegna si aggiunge quindi la Sezione Locale  Puglia-Basilicata che ha come coordinatore l’Architetto Mauro Saito.  
Read More

On-line il Register delle architetture italiane del movimento moderno

Nell’acronimo DOCOMOMO la documentazione precede la conservazione. Nella costituzione dell’associazione internazionale, approvata ad Eindhoven nel 1990, è stato stabilito che i gruppi di lavoro assumano come compito statutario la “redazione di un registro internazionale delle architetture più rilevanti del movimento moderno affinché esse possano essere conservate e/o documentate”. DOCOMOMO Italia ha iniziato nel 1994 il lavoro del catalogo con la redazione di circa 60 schede e considera il Regis
Read More